Chi siamo

Ronzinante è un Premio d’illustrazione che nasce a Sassuolo nel 2013, grazie all’impegno dell’associazione CREA, da un’idea di Francesco Gallo e Vito Valente. Il premio nelle prime tre edizioni 2013- 2015 -2017 riesce a guadagnare la fiducia di molti illustratori e di non pochi addetti ai lavori. Il primo a credere nella bontà del Premio è il Professor Livio Sossi, che diventa già dalla prima edizione un importante punto di riferimento del Premio. Negli anni sono moltissimi i professionisti dell’illustrazioni che prendono parte alle molteplici iniziative del premio. Già dal suo esordio il Ronzino ha la fortuna di incontrare la Fondazione del Premio Nobel per i Disabili, fondata da Dario Fo. E’ proprio il Maestro Dario Fo, che regala al primo albo illustrato del Premio Ronzinate, Storie di Dulcinea, l’introduzione al volume. Da allora Annalisa Beghelli, Mara Cerri, Paolo Domeniconi, Fausta Orecchio, Arianna Papini, Sonia MariaLuce Possentini, Lorenza Pozzi, Antonello Silverini, Daniela Valente, Antonella Vincenzi, Patrizia Zerbi sono coinvolte negli anni dal Premio Ronzinante, che pubblica negli anni albi con Carthusia, Orecchio Acerbo, Secop edizioni, Uovo Nero, Coccole Books.

Dal 2019 il Premio si trasferisce in Calabria. E’ l’associazione MENODIUNTERZO a raccoglierne l’eredita nel 2020. La kermesse del PREMIO RONZINANTE, grazie ad un finanziamento della Regione Calabria, cambia coordinate geografica, ma resta a servizio delle differenze, degli illustratori, degli autori e degli editori.